Abetone Cutigliano (Pistoia), 2 gennaio 2018 - LA PRIMA PARTE delle festività natalizie, nelle località sciistiche della montagna, si chiude con un bilancio positivo come non si vedeva da anni. Dimostrazione ne sono gli oltre 200mila passaggi e più di 20mila primi ingressi registrati da venerdì a domenica sugli impianti del comprensorio di Abetone-Val di Luce, nonostante le condizioni meteo non favorevoli di domenica (replicate anche ieri). 

LE ASPETTATIVE degli operatori turistici sono ottime anche per i prossimi giorni, almeno fino all’Epifania. Forte della neve fresca caduta ieri e del ritorno del bel tempo già da oggi, la montagna si prepara ad accogliere ancora turisti con tanti eventi in programma. 
Questa sera dalle 18 alla Doganaccia si scia in notturna sulle piste illuminate, con possibilità di risalita con la funivia da Cutigliano. Domani dalle 18 in Val di Luce, davanti al rifugio «Le rocce», si svolgerà un evento dedicato allo snowboard. Sempre in Val di Luce, giovedì, dalle 18,30, «Fiaccolata dell’ospite»; venerdì arriverà la Befana nella piazza, mentre sabato la «vecchietta» con i doni scenderà le piste sugli sci.

VENERDÌ il gruppo di animazione «We love Abetone» organizza una festa nel rifugio Hosteria Pulicchio, con discesa sugli sci in notturna e proseguimento alla discoteca Lupo Bianco. Sempre venerdì i cantori della Befana faranno visita alle borgate della Val Sestaione e alle 21,30 arriveranno in piazza dell’Acerone a Pian degli Ontani dove si terrà il tradizionale lancio della stella cometa con spettacolo pirotecnico. 

ALLE 17 LA vecchietta arriverà nella casa della Befana allestita sotto la storica loggia di Cutigliano dove domenica dalle 15 «Ugo e i Christmas song» porteranno musica per le vie del paese. 
È in programma per sabato anche il grande presepe vivente di Fiumalbo (Modena), con rappresentazioni della Natività e degli antichi mestieri. Dalle 15 alle 18, invece, la Befana arriverà in piazza della chiesa a San Marcello carica di doni. Insomma, ci sarà ancora da divertirsi.