Pistoia, 8 agosto 2017 - Come ogni anno si sta avvicinando il 10 agosto, notte di San Lorenzo, con le sue stelle cadenti. La tradizione vuole che si alzi gli occhi al cielo e si esprima un desiderio per ogni scia luminosa che ci sorprende nella speranza che un desiderio si avveri. Le stelle cadenti o lacrime di San Lorenzo, come Giovanni Pascoli le immaginava, che rendono magiche le notti agostane sono le Perseidi, uno sciame meteorico.

Quest’anno l’Assessorato alla Cultura ha scelto come luogo per l’osservazione del cielo Le Piastre nello spazio del campo sportivo dove la sera di giovedì 10 agosto a partire dalle 22, l’Associazione Astrofili città di Quarrata, come ogni anno,  spiegherà ed aiuterà i presenti a riconoscere le costellazioni principali grazie al telescopio che consentirà di vedere le stelle non visibili ad occhio nudo. A chi vuol godersi lo spettacolo della pioggia meteorica consigliamo di portare un plaid e un indumento pesante.   In caso di maltempo l’appuntamento sarà rinviato al giorno seguente. Per informazioni rivolgersi al numero 339-8709082.