Quarrata (Pistoia), 26 dicembre 2017 -  Questa mattina intorno alle  8.30 circa è avvenuta un'esplosione in via Covona a Quarrata. L'esplosione ha interessato una piccola costruzione in muratura, disabitata. Da una prima ricostruzione dei fatti sembra che la causa dell’esplosione sia stata una fuga di gas da una bombola, che ha saturato il piccolo ambiente. Una scintilla, forse dovuta all’improvviso avviamento del motore del frigorifero, già attaccato alla rete elettrica, potrebbe aver fatto da innesco per la detonazione. 

Non ci sono stati feriti, sebbene i vetri delle abitazioni circostanti siano stati frantumati. Sono state attivate l'automedica di Lamporecchio e un'ambulanza della Misericordia di Casalguidi. Intervenuti sul posto i carabinieri di Quarrata e i vigili del fuoco che hanno proceduto alla messa in sicurezza della zona.

In azione anche il nucleo cinofili (GUARDA IL VIDEO)   dei vigili del fuoco. 

I vigili del fuoco sono intervenuti con due mezzi e sette unità, e hanno verificato l'assenza di persone all'interno del piccolo edificio. Allertato anche il nucleo cinofili dei vigili del fuoco per la ricerca di animali. Un escavatore del comando di Prato ha provveduto alla rimozione delle macerie. In via cautelativa l'area interessata è stata posta sotto sequestro.