Montecatini, 30 dicembre 2017 - A MONTECATINI il Capodanno si aspetterà ballando. In piazza del Popolo. Come ormai tradizione, anche quest’anno si potrà brindare al nuovo anno in centro. La serata è organizzata dal Ccn, centro commerciale naturale cittadino, coadiuvato da «Io Comunicazione» di Massimo Innocenti, vedrà la conduzione del popolare presentatore Alessandro Martini, che, per l’occasione, sarà affiancato da Anna Magnaini. Il grande palco sarà collocato davanti alla fontana in piazza del Popolo. Si comincia alle 22 e si prosegue fino all’una e trenta, con diretta televisiva su DiTv sul digitale terrestre dalle 22.30 e con la telefonata in diretta di Radio Bruno. Musica da intrattenimento e da ballo eseguita dal Glenn Capaldi group con Glenn Capaldi voice & piano, Ganfranco Biagini drums, Emiliano Degli Innocenti double bass, Filippo Lepri, trumpets.

Il presentatore Alessandro Martini, con Anna Magnaini, interagirà con il pubblico ed i ballerini delle scuole di ballo, che si esibiranno e coinvolgeranno i presenti. Alessandro Martini ha realizzato video interviste ai cittadini con i migliori auguri per il nuovo anno, che saranno proposte nel corso della serata. Alla mezzanotte, il tradizionale conto alla rovescia con i saluti dell’amministrazione comunale. Dopo il brindisi, musica con un Dj set di Joy Vinyl Dee Jay con il meglio della musica da ballo in vinile dagli anni ‘70 ai giorni nostri.

NATURALMENTE non mancano le opportunità per chi vuol aspettare il nuovo anno nei locali. Al teatro Verdi Capodanno con la comicità surreale di Lillo&Greg che presentano alle 21.45 il loro show Best of un frizzante «varietà» che ripropone tutti i cavalli di battaglia della famosa coppia comica tratti dal loro repertorio teatrale, televisivo e radiofonico. Dopo la mezzanotte ancora spettacolo con Greg e I Frigidaires, una band doo-wop italiana. Nati nel 2012 da un’idea di Claudio «Greg» Gregori e Luca Mainardi sono tra le pochissime band di doo wop presenti nel nostro paese a proporre il repertorio e lo stile di questo genere musicale nato negli anni ’50 e di cui gli italoamericani furono protagonisti. Si ispirano a gruppi come: Dion & The Belmonts, The Skyliners, The Silhouettes, The Coasters, The Flamingos e tanti altri.

A PESCIA un Capodanno all’insegna della promozione del teatro a cura della città di Pescia e di Alfea cinematografica. Infatti al teatro Pacini si festeggia San Silvestro con inizio alle 19,30 con un gran buffet aperitif-dinner cui seguirà lo spettacolo «Delirio al teatro Pacini» con la compagnia Mercanti di parole. Questa è una compagnia amatoriale formatasi nel 1985 da un gruppo giovanile del Rione la Ferraia, che ha raccolto una serie di successi di anno in anno con rappresentazioni che vanno da Guareschi a Valerio Di Piramo ed altri autori contemporanei. Dopo lo spettacolo la festa proseguirà con la disco anni ’80 e il brindisi de buon augurio.