Pistoia, 17 dicembre 2017 – Una escursione alla scoperta dei presepi allestiti in alcuni dei borghi più suggestivi della montagna pistoiese. È l’iniziativa organizzata per sabato 23 dicembre dalla sezione  Cai di Pistoia, in collaborazione con l'associazione Ecomuseo. Una facile ed interessante camminata sulle colline pistoiesi che  permette di scoprire piccoli e graziosi paesi di montagna nella loro veste natalizia. L’escursione, di livello turistico e quindi di facile percorrenza, è inserita fra gli eventi di “Pistoia capitale italiana della cultura 2017”.

Si svolge attraverso un percorso ad anello, in prevalenza su strade asfaltate, con partenza e ritorno a Le Piastre (745 metri di quota), conosciuto come il “paese dei centro presepi”, situato nell’alta valle del Reno. Da qui, si segue per un breve tratto la strada provinciale 21 Le Piastre – Prunetta e per boi imboccare la strada in salita che conduce in successione alle piccole borgate di Le Forri (814 metri), Botro (875 metri) e Vivaio (870 metri). Dopo circa un’ora e mezzo di cammino, si raggiunge la borgata di Vivaio, dove si può ammirare il caratteristico presepe con personaggi in movimento e molti altri allestiti per le vie. Seguendo un breve sentiero per circa 1 chilometro si raggiunge poi il presepe nel bosco realizzato nei pressi della “Sorgente del Bellino”. Da Vivaio l’anello si chiude scendendo, in circa mezz’ora di cammino, nel centro di Le Piastre, per le cui viuzze e piazzette ci si può sbizzarrire nell’andare alla scoperta delle più artistiche e creative rappresentazioni della Natività, realizzate con i materiali più disparati.

Nella piccola frazione pistoiese è inoltre possibile visitare un piccolo museo dei presepi. La discesa per Le Piastre si svolgerà all’imbrunire, pertanto è necessario portare con sé luce frontale o torcia. La partenza dell’escursione è prevista per le 14 da piazza Oplà a Pistoia con mezzi propri. Il tempo di percorrenza previsto è di due ore circa (escluse le soste), con un dislivello di 220 metri in salita e altrettanti in discesa. L’iscrizione dovrà essere comunicata entro giovedì 21 dicembre a Emanuele Marraccini (349.63006029) o Giulia Giuntoli (340.3090349).

Elisa Valentini