Pistoia, 8 dicembre 2017 - Avete bambini creativi e rispettosi dell’ambiente, amanti della natura e con ispirazioni artistiche? Genietti mai fermi, desiderosi di mettersi alla prova? Cari genitori, c’è quello che fa per voi: “Aspettando le Feste…”, laboratorio creativo per bimbi dai 5 ai 10 anni, a cui è possibile assistere, allestito da “peRte” che si terrà domani sabato 9, sabato 16 e sabato 30 dicembre nella Sala da Thè del bar I Bravi Ragazzi di Via Laudesi 17 a Pistoia. Tre appuntamenti, seguiti dall’educatrice nonché organizzatrice d’eventi Alice Lavoratti con la supervisione di Silvia Recupero, titolare di “peRte” organizzazione eventi, che vedranno i bambini affrontare tre differenti tematiche dedicate alle festività natalizie, utilizzando la propria creatività e oggetti di riciclo. Tre incontri per imparare a utilizzare mente e mani per creare cose nuove che augurino un Buon Natale, ma anche una Buona Befana a tutti i componenti delle loro famiglie, a parenti, amici, a tutti quanti in sostanza.

“Durante il primo incontro i bambini utilizzeranno la potato painting per creare degli originali biglietti d’auguri – racconta Alice –. Stamperanno forme con colori a tempera adoperando le verdure come stampini. Il secondo sarà dedicato a Babbo Natale: non tutti in casa hanno un caminetto e la tradizione vuole che ‘l’uomo vestito di rosso’ trovi sempre la via di ogni abitazione per consegnare i regali ai bimbi di tutto il mondo. Insegneremo loro a realizzare una lanterna con vasi di vetro riciclati, cartoncino, forbici, colla e bomboletta spray. Nel terzo protagonista sarà la Befana. Inizieremo con una passeggiata al parco di Piazza della Resistenza, ove i bambini raccoglieranno foglie e rametti secchi. Lavoreranno poi anche con la lana e realizzeranno una scopetta portafortuna. Ogni laboratorio durerà un paio di ore, dalle 10 alle 12. Inizierà con una merenda genuina, offerta dai titolari del bar. Per conoscere i costi dei laboratori ed eventuali iscrizioni è possibile contattare il numero di cellulare 3336268733”.

Due i sostenitori dei laboratori, “AutocarburazionePistoia e Studio 509, che promuoverà l’iniziativa sui canali social, in particolare tramite il blog studio509.wordpress.com e un programma radio su whiteradio.it. Silvia Recupero è un’amante della buona cucina, soprattutto della pasticceria, e da quando ha fondato “peRte” insegna a dare vita a cose buone e creative. Emiliana, si è trasferita in Toscana e qui ha conosciuto Alice, diplomata al Liceo Psico-socio pedagogico e laureata in organizzazione di eventi. “Adoro i bambini e inventarmi sempre cose nuove, specialmente riciclando oggetti che non uso più (sono dell’idea che non debba essere buttato nulla, ma che ogni cosa abbia ‘diverse vite’, basta capire come gli oggetti possano rivivere) – si descrive così, Alice –. Sono sempre stata a contatto coi bimbi, sia per pagarmi gli studi sia per lavoro vero e proprio (tata in famiglie private, in asili nido, centri estivi, animatrice di feste a tema). Proprio per questa mia vena da clown, Silvia mi ha coinvolto in quest’esperienza, di cui siamo già entusiaste”.

I loro sorrisi sono una garanzia per genitori e piccoli.

Gianluca Barni