Pisa, giovedi 13 luglio - Si chiama Robert Gucher il grande colpo di mercato che sta per mettere a segno il direttore sportivo del Pisa Raffaele Ferrara. E' il 26enne centrocampista austriaco, già pilastro del “Frosinone dei miracoli” di mister Stellone, infatti, il grande colpo per la mediana nerazzurra cui sta lavorando da giorni, e in gran segreto, l'area tecnica nerazzurra. Una trattativa portata avanti a fari spenti e il più lontano possibile da occhi e orecchie indescrete che, adesso, è arrivata alla fase decisiva. Il centrocampista: il Pisa ha bruciato la concorrenza di Lecce e Salernitana e sta per far firmare al regista austriaco un contratto triennale. A meno di colpi di scena la fumata bianca dovrebbe arrivare nella giornata di di domani. E se tutto andrà per il verso giusto quello di Gucher sarebbe un vero e proprio “supercolpo” di mercato.

Per l'austriaco parla la carriera: ha vinto uno scudetto primavera con la maglia del Genoa nel 2010 ed è stato uno dei principali artefici della cavalcata dalla Lega Pro alla serie A del Frosinone di Stellone , 74 partite in cadetteria (con le maglie di ciociari e Vicenza), 24 in serie A (sempre con il Frosinone) e 49 in Lega Pro. Se la trattativa andrà in porto, Gucher sarà il faro di quello che si preannuncia come uno dei reparti centrali più forti della categoria. Ieri, infatti, è stato ufficializzato anche l'arrivo di David Di Quinzio (28): l'ex mezzala di Spal e Como (cinque reti in 35 partite l'anno scorso con i lariani) ha ottenuto lo svincolo dai lombardi e sottoscritto un contratto biennale con i nerazzurri. Ed è già pronto un triennale anche per Izzillo (23): nelle prossime ore, infati, pure il forte centrocampista dello Juve Stabia (sette gol in 28 partite con le «vespe»), dovrebbe diventare un giocatore del Pisa andando una comporre una linea centrale da favola che, oltre ai tre nuovi acquisti, può contare anche su Maltese (arrivato dalla Reggiana) e sui confermati Verna, Zammarini, Zonta e, per il momento, anche Angiulli.

Il diesse Ferrara, comunque, non ha pensato solo al centrocampo. Sembra arrivata all'epilogo, infatti, anche la lunga trattativa con il Matera per portare in nerazzurro il forte difensore centrale Gianmarco Ingrosso (28): pure in questo caso siamo alle battute finali e nelle prossime ore il giocatore dovrebbe firmare il contratto che lo legherà al Pisa per le prossime tre stagioni.