Finale. Finisce in parità grazie ad una rete di Mannini che, in apertura di ripresa, riquilibra il momentaneo vantaggio di Fanucchi. Risultato giusto, arrivato al termine di un derby accesso ma sempre corretto. Più bello sugli per lo spettacolo offerto sugli spalti che non per quanto visto in campo.

31' Un cambio nel Pisa: Negro per Birindelli. L'attaccante va a fare il vertice alto nel tridente d'attacco e Mannini scala in posizione di terzino destro. Triplo cambio nella Lucchese: entra Bortolussi per Fanucchi, Magli per Baroni e Merlonghi per Nolè.  

25': Doppia sostituzione nel Pisa: entrano Maltese e Giannone ed escono Di Quinzio e Masucci

24': La Lucchese non si accontenta del pari e va vicinissimo a vantaggio con un potente colpo di testa di De Vena che stacca in anticipo su Lisuzzo ma conclude a fil di palo.

14': prima sostituzione nelle fila della Lucchese: entra Mingazzini al posto di Russo. L'ex nerazzurro va in cabina di regia e Nolè si sposta in posizione di mezzala sinistra.

11': Sponda di Eusepi per Masucci, ma conclusione dell'attaccante è centrale

10': Sassata dalla distanza di Gucher, respinta con i pugni da Albertoni.

5': Ci pensa il capitano a rimettere in partita il Pisa con un colpo da biliardo dal limite dell'area che s'insacca a fil di palo  1-1

2': Non cambia l'inerzia della partita e Gautieri medita cambi mandando a scaldare metà panchina. 

Fine primo tempo. La prima frazione si chiude con i rossoneri meritatamente in vantaggio, complice un Pisa decisamente sottono. Nerazzurri in difficoltà a metà campo per il grande pressing di Nolè e compagni e anche sulle corsie laterali, con Mannini e Masucci per almeno mezzora ben controllati da Tavanti e Cecchini, anche se hanno chiuso in crescita. Si aggiunga che il gol che sta decidendo il derby è il frutto anche di una dormita collettiva della retroguardia del Pisa.

40': Masucci, su cross di Filippini, anticipa in spaccata Capuano, ma la sua conclusione sfila a lato.

38': Occasionissima per il Pisa con Masucci che salta più alto di tutti, ma Albertoni si supera e abbranca in presa anticipando anche Lisuzzo.

32': Lucchese di nuovo insidiosa con De Vitis prima e Gucher che chiudono in extremis su De Vena e Capuano.

30': Girata di Filippini in mischia su calcio d'angolo di Di Quinzio respinta con la schiena da Cecchini.

25': primo quarto di gara in salita per il Pisa, sotto di una rete per una dormita collettiva della retroguardia e, per ora, non in grado di organizzare una reazione. Dei tre tenori a metà campo tiene botta solo De Vitis: Gucher soffre la pressione di Fanucchi e Di Quinzio quella di Nolè. In avanti Mannini e Masucci faticano troppo contro Tavanti e Cecchini. Conseugenza: zero palloni giocabili per Eusepi.

17': intelligente diagonale di Filippini che chiude su Arrigoni lanciato a rete.

14': Dormita collettiva della retroguardia nerazzurra e la Lucchese in vantaggio: Fanucchi raccoglie una corta respinta di Lisuzzo, conclude dal limite centrando il palo e poi riprende il pallone e insacca. Con la difesa del Pisa ferma a guardare. 1-0

9': Rasoiata di Birindelli dal limite dell'area che sfiora la traversa. Nei primi dieci minuti predominio territoriale nerazzurro

3' Sontuoso recupero di De Vitis che, in scivolata, sradica palla dai piedi di Fanucchi, lanciato a rete.

1' Nemmeno il tempo di partire e subito De Vena fa sentire i tacchetti a Birindelli. E' subito clima derby.

Le formazioni. Nella Lucchese Lopez punta sulla gioventù di Russo (20 anni) e lascia fuori l'ex di turno Mingazzini. Nel Pisa parte dalla panchina Giannone, sempre a segno nelle ultime due gare: Gautieri al suo posto sceglie Masucci. Al centro dell'attacco c'è Eusepi, in mediana Di Quinzio e in difesa Carillo al posto dell'infortunato Ingrosso. Esclusi dall'undici iniziale Maltese e Negro.  Sugli spalti 1.400 tifosi nerazzzurri

Lucchese (3-5-2): Albertoni; Espeche, Capuano, Baroni(31'st Magli); Tavanti, Arrigoni, Nolè (31'st Merlonghi), Russo (dal 14'st Mingazzini), Cecchini; Fanucchi (31'st Bortolussi), De Vena. A disp. Di Masi, Maini, Del Sante, Razzanelli, Damiani, Cardore, Pagnini. All. Lopez

Pisa (4-3-3): Petkovic; Birindelli (31'st Negro), Carillo, Lisuzzo, Filippini; De Vitis, Gucher, Di Quinzio (dal 25'st Maltese); Masucci (dal 25' st Giannone) Eusepi, Mannini. A disp. Reihnolds, Sabotic, Ingrosso, Favale, Zammarini, Izzillo, Peralta, 14 Cernigoi, 9 Cuppone. All. Gautieri.

Arbitro: Valiante di Salerno

Marcatori: pt 14' Fanucci; st 5' Mannini

Note: angoli 6-2 per la Lucchese. Spettatori. 5.387 (di cui 1.400 pisani)