Pisa, sabato 17 giugno 2917 - Il derby va al Pisa che  supera il Livorno (5-4) nel sfida di cartello del terza giornata del campionato nazionale di beach soccer e chiude la prima giornata di beach soccer a punteggio pieno. Ma nella beach arena di Piazza Santa Croce di Firenze partita vera dall'inizio alla fine. A dispetto della rete immediata di Mirko Marrucci che insacca dalla distanza dopo nemmeno un minuto e sembra incanalare la partita in direzione favorevole al Pisa. Invece la squadra di Matteo Marrucci deve attendere fino al terzo tempo per festeggiare perché subito dopo il Livorno pareggia dando il via ad un botta e risposta che è proseguito fino al termine: Mirko Marrucci, infatti raddoppia realizzando la doppietta personale e consente al Pisa di chiudere in vantaggio la prima frazione. Ma in apertura di ripresa il Livorno pareggia con una sassata di Cichi dalla distanza. Nemmeno il tempo di gioire e i nerazzurri tornano in vantaggio con Vaglini che conclude in rete una bella azione corale. Gli amaranto però non demordono: prima centrano un legno con Montecalvo (8'), poi pareggiano con Salvadori (10') che approfitta di una leggerezza di Madjer. Il fuoriclasse portoghese, però, si fa perdonare subito: sulla conseguente battuta da centrocampo, infatti, Madjer la piazza all'incrocio dei pali e riporta subito in vantaggio il Pisa.

L'equilibrio, però, lo ha rotto l'eurogol di Ortolini al 4' del terzo tempo con una strepitosa rovesciata che consente al Pisa di portarsi sul 5-3. La partita, però, è rimasta in bilico fino alla fine perché al 9' Fiorentino accorcia le distanze ed è bagarre fino al triplice fischio finale.