Pisa, 4 febbraio 2018 - Un collaboratore domestico di origine marocchina è rimasto intossicato stamani ad Arena Metato, dove si è sviluppato un incendio dalla canna fumaria di un'abitazione che ha attaccato in fretta anche gli arredi interni.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, il personale del 118 e i carabinieri che dovranno accettare l'origine del rogo. Secondo quanto si è appreso, al momento dell'incendio intorno alle 11, in casa c'erano il proprietario e il domestico, quest'ultimo ha respirato il fumo ed è stato assistito dal personale sanitario e trasferito in ospedale anche se le sue condizioni non sarebbero preoccupanti.