Tirrenia (Pisa), 17 luglio 2017 - L'incubo recondito di ogni bagnante si è materializzato a metà pomeriggio di domenica 16 luglio, mentre il litorale di Tirrenia era pieno. Una tipica pinna di squalo a pochi metri dalla battigia.

Non tutti sanno riconoscere una verdesca da uno squalo bianco, e quando i bagnanti hanno visto quella sagoma scura sono balzati fuori dall'acqua in un secondo. Alla fine si trattava proprio di una verdesca, praticamente inoffensiva, ma tanto è bastato per far scattare prima la paura e poi la curiosità, con centinaia di telefonini che hanno immortalato l'evento.

Il pesce di circa un metro e mezzo era visibilmente disorientato. E' accaduto all'altezza del Bagno Mary. Sono stati i bagnini a far riguadagnare alla verdesca il largo, anche se sulle prime non è stato semplice. Resta, nei telefonini dei bagnanti, quell'incontro davvero insolito.