Pisa, 17 giugno 2017 -  L’istituto comprensivo Toniolo ha ospitato una delegazione di 26 insegnanti provenienti dalle nazioni partner (Finlandia, Irlanda, Danimarca e Italia) nel progetto «A Digital journey in Europe» iniziato nel 2015 e che si concluderà l’anno prossimo, nel 2018. Partner del progetto a Pisa è anche il Laboratorio Digitale dell’Università di Pisa con la prof.ssa Enrica Salvatori e Maria Simi, della Facoltà di Informatica. Un programma ricco di attività didattiche realizzate con l’uso del digitale, anche in via sperimentale. Vi hanno partecipato classi della scuola secondaria, della sezione ospedaliera (Serena Poggi) e della primaria Toti: le prime delle centrali con l’uso del tablet per ebooks (prof.ssa Morelli), esempi di didattica cooperativa con la 3B (prof.Lascialfari), cyber robots in IIIA e IIIB  (prof.ssa Colozza) e robotica applicata al coding con i robot sphero in IIA (Tommaso Masini con prof.ssa Morelli). L’accoglienza è avvenuta con canti della classe 5° delle Cambini (Valeria Barsotti) e mostra sulla scuola nel passato, melodie medievali e di Grease suonate con il flauto da alunni delle terze della secondaria dirette dal prof. Barandoni posterA4-erasmus. L’osservazione di esempi di didattica digitale è continuata alla scuola Toti e Toniolo succursale con le attività con robot beebot (prime classi in collaborazione con S.Anna, maestre Angela Reggio e Elisabetta Di Pinto), l’uso di probot nella classe 5° ( Amalia Lo Bianco) e uso della piattaforma TICIT (tablet con esercizi on-line) nelle classi 3°, 4° e 5° (Amalia Lo Bianco, Donatella Bizzi, Paola Burichetti e Marianna Raggio).

Il progetto “memoria digitale” (interviste ai nonni da parte degli alunni e nipoti sulle abitudini e i costumi nella scuola del passato) nelle classi prime della scuola secondaria è stato realizzato in collaborazione con le insegnanti di lettere Sonia Koshir, Agnese Margheriti e Teresa Bonaccorsi ed il Laboratorio Digitale dell’Università di Pisa, coordinato dalla dott. Chiara Mannari, responsabile anche del sito del progetto: http://adigitaljourney.labcd.unipi.it/. L’editing dei video è stato curato dagli alunni dell’Iti Marconi, di Pontedera nel progetto scuola-lavoro con il Labcd e sottotitolato in inglese dagli stessi.

La delegazione ha avuto modo di visitare il dreamlab all’Università Normale di Pisa, grazie all’organizzazione delle prof. Salvatori Enrica e Maria Simi e di partecipare ai due istruttivi e formativi workshop sulla robotica della prof.ssa Francesca Cecchi del S.Anna e di Tommaso Masini. E’ stata sicuramente una mobilità istruttiva e umanamente memorabile per tutti.