Pisa, 11 ottobre 2017 - Il progetto scelto dal club per la riqualificazione dello stadio di Pisa convince il sindaco Marco Filippeschi secondo il quale si tratta di un'ipotesi «di forte integrazione con il tessuto urbano circostante e per la qualità architettonica» ma sottolinea che occorre «la presentazione del progetto preliminare per l'avvio dei procedimenti previsti». Il Comune, aggiunge il primo cittadino, «ha messo a disposizione i suoi tecnici per i necessari confronti: è già utile una prima discussione con il consiglio territoriale di partecipazione, che rappresenta e coinvolge il quartiere, e una presentazione del progetto scelto ai rappresentanti dei gruppi del Consiglio comunale, che dovrà prendere le sue decisioni». «Ci proponiamo - conclude Filippeschi - di sviluppare un nuovo e sostenibile sistema di mobilità urbana anche per servire gli eventi sportivi e di spettacolo e i flussi di visitatori. Dobbiamo fare del rinnovamento della gloriosa Arena Garibaldi un volano di una più estesa riqualificazione urbana».