Pisa, 15 giugno 2017 - La vicenda del gioielliere Daniele Ferretti che nel suo negozio in via Battelli ha ucciso un rapinatore, ha suscitato clamore non solo in città ma un po' ovunque. 

E in molti hanno risposto al nostro sondaggio (che vi ri proponiamo anche qui sotto). Sono davvero in tanti - quasi il cento per cento dei votanti -  coloro che stanno  dalla parte del gioielliere, che tra l'altro aveva già subito in passato altre rapine e una volta era stato anche accoltellato dai malviventi.

 

Il gioielliere è formalmente accusato, anche se per atto dovuto, di omicidio volontario. Il tema della legittima difesa è un tema 'bollente'. E appassiona i cittadini, i commercianti, un po' tutti insomma.