Cronaca

Biciclette e vie ciclabili protagoniste di due giorni di dibattito a San Rossore, concentrati soprattutto sul progetto di una via ciclabile che partendo dalla costa francese scenda lungo quella italiana, coincidendo in Toscana con quella che dal 2015 è stata battezzata Ciclopista Tirrenica. L'iniziativa, realizzata nell'ambito del progetto europeo Intense (Itinerari turistici sostenibili dell'area transfrontaliera) e stata organizzata in collaborazione con la Fiab, Federazione Italiana Amici della Bicicletta, e è conclusa oggi, sabato 30 settembre, con un momento di festa rappresentato dall'arrivo dei ciclisti della Bicinstaffetta 2017. A tirare le fila dell'iniziativa l'assessore alle infrastrutture della Regione Toscana, Vincenzo Ceccarelli, che ha ricordato le finalità del progetto della Ciclopista Tirrenica e il lavoro svolto fino a oggi per rendere possibile la sua realizzazione

Sport Tech Benessere Moda Magazine