Pisa, 14 settembre 2017 - Nuovo arrivo nella giunta cascinese capitanata dal sindaco Susanna Ceccardi. Luciano Del Seppia è il nuovo assessore con delega alle politiche ambientali del palazzo di Corso Matteotti. Cascinese, classe 1954, Del Seppia è un ingegnere affermato e conosciuto e porta con sé una grande professionalità e una lunga esperienza nell’ambito della pubblica amministrazione. Doti che, certamente, saprà dimostrare durante il suo nuovo incarico di governo a Palazzo Civico. Il nuovo assessore assorbe per intero tutte le deleghe precedentemente assegnate a Michele Parrini, l’ex vicesindaco e capo della lista civica ‘Progetto Cascina’ che si è autosospeso dall’incarico all’inizio dell’estate.

Parole lungimiranti e di fiducia da parte della sindaca leghista che ha commentato: «Sono certa che l’ingegnere Luciano del Seppia, grazie alla sua ricca esperienza ed alla sua competenza, potrà contribuire concretamente alla risoluzione degli annosi problemi che il settore ambiente a Cascina, purtroppo, da tanti, troppi anni, lamenta». Del Seppia, oltre alle politiche di tutela e difesa dell’ambiente, riceve dunque anche le deleghe alla viabilità, protezione civile, trasporti e mobilità.

«Rispetto al passato – argomenta il primo cittadino cascinese – ho deciso di optare per una persona in grado di garantire quella continuità nell’assumersi gli impegni e nel portarli a termine. L’assessore Del Seppia viene dalla società civile, è un professionista che ho scelto in base al suo curriculum».

Ma non è solo la professionalità e la dedizione dell’ingegnere cascinese ad aver guidato il sindaco Ceccardi nella sua decisione.

La conoscenza di un territorio così vasto e complesso ha certamente avuto un ruolo preponderante nella scelta del sindaco del Carroccio. «Del Seppia – conclude Susanna Ceccardi – conosce molto bene il Comune di Cascina perché ci abita da tanto tempo. Le deleghe che gli sono state assegnate sono impegnative e richiedono grande sacrificio: per questo lui mi è sembrato la persona giusta».