Firenze / Arezzo / Empoli / Grosseto / La Spezia / Livorno / Lucca / Massa Carrara / Montecatini / Pisa / Pontedera / Pistoia / Prato / Sarzana / Siena / Viareggio / Umbria

Calcio Giovanile, nasce il Pisa Ovest

Si fondono Sporting 2000 e Aurora, i sodalizi storici di Porta a Mare e Barbaricina

Accordo di collaborazione con l'Empoli che ospiterà i tecnici al centro sportivo di Monteboro per alcuni stage formativi

Una partita al campo di Porta a Mare
Una partita al campo di Porta a Mare

Pisa, 13 aprile - Da Porta a Mare a Barbaricina, passando per La Vettola, il Cep e San Piero a Grado. E’ il territorio di riferimento del Pisa Ovest, la nuova società di calcio giovanile pisana nata dalla fusione di sodalizi storici come lo Sporting 2000 (a sua volta frutto della fusione non meno storica fra il Giunviere e la Turris) e l’Aurora.

L’obiettivo è chiaro ed è quello di creare una società più competitiva tanto a livello di staff tecnico quanto di strutture dato che il nuovo sodalizio potrà contare su ben tre impianti: il campo sportivo di Porta a Mare (a 11 e a 5) e quelli del Cep (a 11 e a 7) e di Barbaricina, rimesso a nuovo proprio di recente e in attesa dell’inizio dei lavori per la realizzazione delle tribune.

Rosso e blu i colori sociali che campeggiano nel nuovo stemma in cui compare anche la storica torre faro che fino al 900 dopo Cristo si trovava poco fuori le mura pisane. Lo ha scelto la nuova dirigenza, guidata da un consiglio direttivo composto dal presidente Francesco Degl’Innocenti e dal presidente onorario, nonché responsabile degli impianti, Carlo Bertaccini, dal segretario Paolo Petri, dal vicepresidente Bruno Fiori e dai consiglieri Michele Ammannati, Stefano Gaffi, Emiliano Tozzini, Mario Sereni e don Claudio Bullo.

Il direttore generale sarà Carlo Rossi, ex «diesse» del Cascina con esperienze nel calcio professionistico nel settore giovanile del Pisa sia ai tempi di Anconetani che durante la gestione del tandem Gerbi-Posarelli. Già avviata anche una collaborazione con l’Empoli: i tecnici saranno chiamati a svolgere degli stage formativi periodici al centro sportivo di Monteboro, «casa» del settore giovanile azzurro, per apprendere le metodologie più corrette da applicare poi al loro lavoro con i ragazzi del Pisa Ovest.
Diverse anche le collaborazioni eccellenti, a cominciare da quella con Alessandro Birindelli, pisano ed ex nerazzurro per tanti anni grande protagonista con la maglia della Juve che ha dato una mano nella formazione dello staff tecnico.

Con l’ufficializzazione del nuovo sodalizio sono partite anche le iscrizioni dei bambini nati fra il 1999 e il 2008 per la stagione calcistica 2013-14. Tutti gli interessati possono alla sede del Pisa Ovest, presso gli impianti sportivi di Porta a Mare, oppure telefonare allo 050.41485 tutti i giorni dalle 17.30 alle 19.30.

Condividi l'articolo
Offerte su volantino a pisa
Trova aziende e professionisti
Powered by ProntoImprese
  • Notizie Locali
  • il Resto del Carlino:
  • La Nazione
  • Il Giorno
  • Blog
Copyright © 2013 MONRIF NET S.r.l. - Dati societari - P.Iva 12741650159, a company of MONRIF GROUP