PISA, 13 luglio 2017 – Anche quest’anno, dal 7 all’11 settembre, si terrà a Calci lo stage nazionale Fedic di formazione e approfondimento, organizzato da Corte Tripoli Cinematografica, all’Agriturismo “I Felloni”. Il progetto è denominato “Per un film di immagini” e si propone di fornire una serie elementi (sceneggiatura, regia, montaggio) utili per raccontare con il linguaggio cinematografico. L’obiettivo principale di quest’anno è lavorare sulle capacità creative e comunicative in modo completamente indipendente dalla dotazione tecnica.

Il percorso è rivolto sia ai principianti sia agli esperti che potranno avvalersi delle lezioni del regista Roberto Merlino.

Il programma prevede una lezione sulla comicità di Leonardo Fiaschi (attore-imitatore-cantante), uno studio con due docenti della Frame School di Firenze, Roberto Galassini e Alessandro Brucini che affronteranno la “psicodinamica della creatività” e “il mestiere del regista: visualizzare”, un approfondimento con Cristiano Mori (attore-sceneggiatore) e Antonio Losito (regista), che parleranno delle loro esperienze sul set. Con la supervisione di Giacomo Giovanelli, promoter Fineco, ci sarà anche una lezione sul “rapporto cinema-finanza”.

Parallelamente al programma didattico, inoltre, sono previste tre serate aperte al pubblico e gratuite. Il 7 settembre, nella serata inaugurale, assieme alle autorità cittadine, sarà presente un ospite d’eccezione: Leonardo Fiaschi. Il 9 settembre, oltre ad una rappresentanza di Acque SpA (a cui è dedicata la serata) sarà presente il regista versiliese Nicola Raffaetà, con il suo film “AB fonte di vita”; inoltre sarà proiettato il backstage dello Stage Nazionale a Calci del 2016. Il 10 settembre, saranno presenti Antonio Losito e Cristiano Mori con il film “Il sarto dei tedeschi”, girato in Toscana, vincitore del “Premio CTC 2016”.

Lo stage nazionale Fedic (Federazione Italiana dei Cineclub) torna a Calci per il 7° anno consecutivo, con il patrocinio del Mibact, Regione Toscana, Comune di Calci, Acque SpA, Tutto Digitale e Agriturismo “I Felloni”.

Soddisfatti il primo cittadino Massimiliano Ghimenti e l’assessore Anna Lupetti: "un lavoro denso e importante che ci spinge a sostenere tutte queste iniziative per fare di Calci un centro culturale di primo livello, e per farla conoscere fuori dai confini comunali. La Valgraziosa sarà ancora protagonista dello stage nazionale”.

Per maggiori informazioni chiamare il numero 327.8493642 e visitare il sito www.cortetripoli.com.