Montecatini, 1 luglio 2014 - L'Intersindacale per il turismo, composta da tutte le associazioni di categoria presenti in città, esprime la massima contrarietà all’ipotesi di ospitare alcune classi del liceo scientifico nel Palazzo del turismo (ex APT) di viale Verdi per il prossimo anno scolastico. Dagli imprenditori arriva un appello affinché l'ipotesi non si realizzi e vengano prese in considerazione altre possibilità.

“Si tratta di una collocazione assolutamente inadatta -dicono i componenti dell'Intersindacale - che prescinde da ogni logica di pianificazione territoriale ed urbanistica. Viale Verdi perderebbe un altro pezzo della sua naturale identità, dopo la precarietà sulla destinazione futura dell’Excelsior, lo stallo dei lavori alle Leopoldine e le necessità di restauro dell’imponente stabilimento Tettuccio". Secondo l'Intersindacale, “il Palazzo del Turismo è il poco che resta di un periodo di fruttuosa collaborazione fra pubblico e privato: togliere questo supporto logistico, anche semplicemente mescolando due destinazioni – quella turistica e quella scolastica- sarebbe ulteriore ossigeno sottratto agli operatori. Che anche in questi giorni stanno utilizzando l’edificio per un’iniziativa che porta ospiti nella nostra città”.