Montecatini, 2 luglio 2014 - I rappresentanti di Mtg, l'azienda giapponese che ha realizzato i nuovi prodotti di bellezza con i fanghi delle nostre Terme, promossi grazie a una testimonial del calibro di Madonna, stanno trascorrendo un periodo in città per consolidare la sinergia. L'anno scorso i vertici dell'azienda giapponese, 480 dipendenti e un mercato che copre tutta l'area dell'Estremo Oriente, hanno preso contatto con l'azienda di viale Verdi.

Una ricerca condotta su scala internazionale aveva stabilito che i fanghi di Montecatini erano i migliori in assoluto per il prodotto che volevano realizzare. All'inizio del 2014, il progetto è diventato realtà: progetto è diventato una solida realtà; l'annuncio è stato dato a Tokio a un centinaio di giornalisti giapponesi prima, poi a 600 rappresentanti da tutta l'area di vendita dal presidente di Mtg Tsuyoshi Matsushida insieme all'estetista di fiducia di Madonna Michelle Peck, che ha curato la linea per la cantante americana, dal produttore dei suoi tour mondiali Dell Furano, che ha curato i rapporti con l'azienda. E, in questi giorni, i rappresentanti dell'azienda sono tornati in città per stringere nuovi accordi sulle quantità di fango da acquistare e sull'utilizzo dell'immagine di Montecatini per promuovere il prodotto. Gli incontri si stanno svolgendo con l'amministratore unico Fabrizio Raffaelli e gli altri vertici delle Terme. In loro onore era stato preparata anche un'iniziativa tesa a valorizzare questo impegno commerciale. Il giorno del compleanno di Montecatini, previsto il 29 giugno e spostato il 9 luglio a causa del maltempo, si sarebbero dovuti esibire gli Into the groove, cover band di Madonna, in omaggio all'artista che sul suo sito parla delle nuove creme, spiegando che sono realizzate con i fanghi di Montecatini.