Montecatini, 6 agosto 2017 - Sono in vigore da ieri sera alle 23 le modifiche alla circolazione stradale a Pieve a Nievole, in vista della chiusura del cavalcavia che porta in piazza Italia, a Montecatini, per i lavori di manutenzione in partenza assieme a quelli relativi alla rimozione dei passaggi a livello lungo la linea con Pistoia. L’ordinanza del comandante della polizia municipale Andrea Simoni, già presentata alcuni giorni fa, prevede l’obbligo di svolta a destra su via Roma per i veicoli provenienti dall’A11 e da via Marconi e il divieto di svolta a sinistra verso via Marconi e all’intersezione con l’innesto dell’A11 per i veicoli in transito su via Roma con direzione Est-Ovest.

E’ vietata anche la svolta a sinistra verso via Marconi e all’intersezione con l’innesto dell’A11 per i veicoli in transito su via Roma con direzione Ovest-Est. E’ prevista la collocazione di una barriera new jersey e di coni segnaletici per la protezione del tratto di strada dalle svolte abusive, per una lunghezza che tenga conto dei limiti delle dimensioni della corsia di marcia. Il semaforo di via Roma, all’intersezione con via Bonamici, sarà spento o lampeggiante per ventiquattr’ore al giorno. E’ obbligatorio svoltare a destra in via Bonamici per i veicoli provenienti dalla via Empolese, mentre i veicoli provenienti dall’A11 con direzione di marcia verso Est sono tenuti a proseguire a dritto all’intersezione tra la strada regionale 436 con via Roma. Nella prima strada inoltre è fissato il senso unico di marcia dall’intersezione con via Roma traversa fino a via Empolese.

Un provvedimento analogo riguarda via Bonamici, dall’intersezione con via Roma-Empolese fino al passaggio a livello e in via Roma traversa, in direzione Est-Ovest. E’ previsto inoltre il divieto di transito per gli autocarri con portata superiore a 3,5 tonnellate, posizionato in via Boamici all’altezza del passaggio a livello, con direzione di marcia da Sud verso Nord.

INTANTO, i lavori di ristrutturazione del cavalcavia riportano al centro del dibattito politico il tema della realizzazione delle due rotonde all’uscita del casello di Montecatini. Il deputato Edoardo Fanucci (Pd) ha presentato un’interrogazione sul tema al ministro dei trasporti Graziano Del Rio. Il parlamentare chiede all’esponente dell’esecutivo quale iniziative intenda adottare al fine di garantire la realizzazione del progetto nell’ambito degli interventi per la terza corsia dell’A11. Fanucci ricorda che l’intervento relativo alla messa in sicurezza dello svincolo di Montecatini è stato inserito è stato già oggetto di un accordo tra Stato e Regioni nel 2000. Si attende insomma da vent’anni e nulla accade.