Montecatini Terme, 20 marzo 2017 - Riapriranno stamani le Terme Redi dopo i lavori di manutenzione. Per l'occasione in una conferenza stampa Comune e Società Terme illustreranno i risultati del primo bimestre della nuova offerta benessere e relax delle Terme di Montecatini, con illustrazione delle novità di listino e dell’impostazione rispetto al servizio erogato.  Sempre a proposito di conferenza stampa nei giorni scorsi l’assessore Alessandra De Paola, parlando della promozione nei paesi del Nord Europa,  si era  soffermata su altri aspetti turistici cittadini. «E’ stato un mese particolarmente intenso. Ho utilizzato febbraio e marzo per ricucire la conoscenza del prodotto termale che abbiamo in questo momento tra albergatori, operatori e Terme di Montecatini. Ho pensato di farlo in collaborazione con la nuova direzione sanitaria con la dottoressa Manela Scaramuzzino e il dottor Marco Tulli, presente da molto tempo, in collaborazione ed in apertura verso tutti gli albergatori, sia associati che non associati, per far conoscere meglio il prodotto termale; per rispondere alla domanda: cosa faccio per un giorno o un fine settimana alle Terme? Per dare nuovi spunti, partiti a dicembre con la Day spa, che ha dato il via ad un grande spirito di iniziativa dei dipendenti delle Terme e della nuova direzione sanitaria delle Terme, che ha veramente messo inventiva nell’elaborare prodotti e proposte. Era importante anche – sottolinea - che gli albergatori si riconnettessero in qualche modo all’erogazione del servizio sanitario delle Terme, perché è una parte, per alcuni di loro, soprattutto per il segmento dei tre stelle, che deve essere conosciuta molto bene per fornire un adeguato servizio al cliente e poterlo promuovere durante l’anno. Gli educational, molto partecipati, si sono svolti il 21 e 23 febbraio: c’è stata una parte didascalico-sanitaria, con un minicorso sui benefici delle acque termali dal punto di vista medico-scientifico ed è stato fatto un minicorso sulle proposte dell’estetica all’Excelsior alle quali è seguito un nuovo servizio fotografico. Sono molto contenta dell’esito dell’educational». Educational e Pistoia capitale della cultura: l’assessore De Paola spiega: «Ho organizzato insieme il centro guide di Pistoia un educational per operatori ed albergatori per portarli a Pistoia facendo il percorso che un turista di Montecatini può fare dalla mattina alla sera o half day per visitare la capitale della cultura stando qua, con partenza dalla stazione di Montecatini centro, che durante la stagione da metà maggio sarà presidiata di nuovo dall’Anc e con l’assistenza degli Amici dell’alberghiero».