Monsummano Terme (Pistoia), 10 giugno 2017 - Tragedia in un appartamento di Monsummano: un uomo di 80 anni, affetto da varie patologie che lo costringevano a utilizzare la sedia a rotelle, è morto a causa dei fumi sprigionatisi dall'incendio del proprio letto. L'ottantenne viveva da solo.

Ad accorgersi del fumo sono stati stamattina intorno alle 6,30 gli addetti al servizio di nettezza urbana, che hanno allertato i vigili del fuoco. Sul posto sono arrivati anche i familiari dell'anziano che l'avevano aiutato ieri sera nelle varie incombenze prima di andare a letto. L'incendio, le cui cause sono ancora ignote, non ha provocato danni al resto dell'immobile. Probabilmente la salma dell'uomo sarà sottoposta a esame autoptico.