Montecatini 16 marzo 2017 - È sceso di bicicletta e all'improvviso ha colpito con un pugno nel viso una ragazzina di 12 anni che stava passeggiando in piazza del Popolo. Protagonista della vicenda, avvenuta verso 16.30 di oggi, un trentenne di origine dominicana, residente a Montecatini, che è stato subito fermato dagli agenti delle volanti e della squadra di polizia giudiziaria del commissariato diretto dal vicequestore aggiunto Mara Ferassin.

La ragazza è stata portata al pronto soccorso dell'ospedale di Pescia, ma non versa in gravi condizioni. All'origine dell'aggressione, sembrano esserci rancori nei confronti della madre della ragazzina.