Palaterme, aperto il parcheggio

Commenti

L'area Adriano Bandini, completata dopo 22 anni di attesa,  ospita 180 automobili o 30 pullman e 54 motorini

Montecatini 24 novembre 2013 - Ci sono voluti «appena» 22 anni per completarlo. Alla fine, dopo il passaggio di cinque sindaci e un commissario prefettizio, l’obiettivo è stato raggiunto. Da ieri, il parcheggio sul lato Est del Palaterme è attivo e in grado di accogliere in modo dignitoso automonili e pullman turistici. Il sindaco Giuseppe Bellandi ha inaugurato lo spazio intitolato ad Adriano Bandini, indimenticabile presidente del tennis Sporting Club e organizzatore di eventi sportivi.

 

Il nuovo parcheggio, che resterà gratuito come tutti quelli periferici in città, offre 180 posti auto o, in alternativa, 30 per i bus, e 54 stalli per i ciclomotori, per un costo complessivo di circa 200mila euro. La pavimentazione  delle corsie di scorrimento è stata realizzata in bitume, mentre quella degli stalli sono stati utilizzati masselli autobloccanti.

 

All’interno del parcheggio sono previsti tre percorsi: uno pedonale-ciclabile e due esclusivamente pedonali su marciapiedi. Il progetto prevede anche fasce tattili per i non vedenti, nuove aree a verde e il potenziamento dell’illuminazione esistente. Lo spazio di sosta svolgerà un ruolo ancora più importante se dovesse essere realizzato il sottopassaggio con la stazione ferroviariadi piazza Italia, annunciato dal presidente della Regione Enrico Rossi nel corso della sua recente visita.