Massa e Cozzile, 1 agosto 2016 - L'abbandono degli animali è una piaga che affligge l'intero Pese. Pratica odiosa che colpisce i nostri amici a quattro zampe e che in estate, in concomitanza con esodi vacanzieri e gite fuori porta, fa registrare aumenti preoccupanti. Tema tutt'altro da sottovalutare dunque che verrà affrontato mercoledì 3 agosto alle 18 con il flash mob #ciNOnabbandonare. Appuntamento organizzato nel piazzale est del centro commerciale di Massa e Cozzile - siamo alle porte di Montecatini Terme - con la preziosa collaborazione dell'associazione "Sopra la Panca". Evento da non perdere su cui si è soffermato il direttore del supermercato Mario Bucca.

"Da tempo il centro commerciale ha allestito l’area del cinoforum, uno spazio dedicato ai cani con tutta una serie di servizi a disposizione degli animali e dei loro padroni, gestiti dall’associazione "Sopra la Panca". Fra le tante cose che l’associazione fa,  abbiamo appreso di una bellissima operazione di affido dei cani durante il periodo estivo. Da qui è venuta l’idea di dar vita a un’iniziativa per sensibilizzare la gente e per urlare un no forte e deciso contro l’abbandono. Al di là delle evidenti motivazioni morali - prosegue Mario Bucca - contro questa pratica incivile, oggi più che mai non ci sono giustificazioni.

Sono tante le alternative che chi possiede un animale ha. Esistono pensioni, dog sitter e servizi di affido come quello dell’associazione, ma anche vivere le vacanze insieme è possibile: sempre più le strutture ricettive si sono attrezzate ad ospitare gli amici a quattro zampe”. Il flash mob prevedrà un breve momento di ballo spontaneo a cui tutti sono invitati a partecipare, con o senza cane. A tutti i partecipanti verrà regalata una maglietta in ricordo dell’evento.