Firenze / Arezzo / Empoli / Grosseto / La Spezia / Livorno / Lucca / Massa Carrara / Montecatini / Pisa / Pontedera / Pistoia / Prato / Sarzana / Siena / Viareggio / Umbria

Sì alla tassa di soggiorno a Massa Si pagherà dal primo giugno

Il Comune spera di recuperare 600mila euro

Da decidere ancora le modalità di applicazione: il Comune sarebbe orientato su un balzello che oscillerebbe tra 0,60 e 0,80 al giorno per i turisti che pernottano negli alberghi

Centro informazioni turistiche
Centro informazioni turistiche

Massa, 28 febbraio 2012 - La tassa di soggiorno entrarà in vigore a Massa la prossima estate, esattamente dal 1 giugno al 31 agosto. Il Comune spera di ricuperare 600mila euro a fronte di un taglio di risorse che nel 2011 è stato di 3,3 milioni di euro.

 

La decisione è stata presa e attende soltanto l'approvazione formale in Consiglio comunale. Da decidere ancora, invece, le modalità di applicazione: il comune sarebbe orientato su un balzello che oscillerebbe tra 0,60 e 0,80 centesimi al giorno per i turisti che pernottano nelle strutture alberghiere della città con l'esenzione per bambini fino a 12 anni.

 

L'associazione degli albergatori ha proposto invece, questo pomeriggio durante un tavolo tecnico con l'assessore al bilancio Alessandro Volpi, che la tassa sia variabile per fasce, a seconda della tipologia di albergo. L'amministrazione si è resa disponibile a vagliare anche questa ipotesi.

comments powered by Disqus
video massa_carrara
foto massa_carrara
SOTTO L'ACQUA
03/02/2014

SOTTO L'ACQUA

Trova aziende e professionisti
Powered by ProntoImprese

  • Notizie Locali
  • il Resto del Carlino:
  • La Nazione
  • Il Giorno
  • Blog
Copyright © 2013 MONRIF NET S.r.l. - Dati societari - P.Iva 12741650159, a company of MONRIF GROUP