Aulla, 12 giugno 2017 - L'avvocato Roberto Valettini è il nuovo sindaco di Aulla. Dopo uno spoglio elettorale emozionante, con pochi voti che hanno divisto Valettini dagli avversari, alla fine il segretario comunale del Pd l'ha spuntata. La sua lista di centrosinistra "Aulla nel cuore" ce l'ha fatta. Valettini vince con il 33% delle preferenze, precedendo due donne: Maria Lombardi, della lista civica "Idee in Comune", che si aggiudica il 28.6% delle preferenze. Terzo posto per Silvia Magnani, di Avanti Insieme, che ottiene il 18.8% delle preferenze. Grandi festeggiamenti al comitato di Valettini, che in campagna elettorale aveva affermato di essere stato spinto a partecipare alla sfida "per il bene che voglio ad Aulla". Adesso comincia il suo impegno da primo cittadino. 

"Sono sicuro di vincere - aveva detto in campagna elettorale - la cittadinanza ha capito che c’è bisogno di competenza, serietà e disinteresse. Il mio stile sarà progettare e fare, includendo al massimo la collettività. Proporrò una lista civica aperta alle migliori energie, la metà di loro saranno giovani e senza iscrizione al Pd. Le mie priorità saranno l’ambiente, pensando ad Albiano, Pallerone, Quercia, la sicurezza, la rielaborazione urbanistica, la viabilità, la riqualificazione della città e la programmazione di eventi che portino gente ad Aulla e ne facciano un centro commerciale naturale, per recuperare quella centralità che non ha più. Ho inoltre ottimi rapporti con la Regione Toscana. E lo faccio per passione".