Licciana Nardi, 12 giugno 2017 - Un vero e proprio ribaltone per Licciana Nardi: il Comune passa infatti al centrodestra, dopo circa tre decenni di governo del centrosinistra. A conquistare la poltrona di sindaco è Pierluigi Belli, sostenuto dalla lista di centrodestra "Cambiamo Licciana". Belli si afferma per circa trecento voti in più rispetto a Maurizio Barbieri, esponente del centrosinistra, vicesindaco uscente. Per Belli c'è un 47.9% delle preferenze. Terzo si piazza Gabriele Donati, della lista civica "Alternativa per Licciana". "Ero assolutamente certo che avrei vinto, fin da quando mi sono candidato", ha detto Belli.