Carrara, 8 novembre 2017 - Silvio Berlusconi, dopo la vittoria in Sicilia, ha promesso che attingerà da persone competenti della società civile. Così Alessandra Caffaz, lanciata nella tornata elettorale locale nella lista Rinascimento di Vittorio Sgarbi, adesso è corteggiata dai due big. «Vittorio e Silvio – spiega Caffaz – adesso sono uniti per cui mi hanno chiesto una collaborazione alle prossime politiche. Dopo la vittoria in Sicilia, Berlusconi vuole puntare su persone della società civile, compententi e che abbiano un passato come imprenditori e nel lavoro. Pertanto mi hanno chiesto la disponibilità. Sono già stata contattata e si tratta di definire quale ruolo assumere, se come coordinatrice regionale o qualche altro incarico per fare in modo che Forza Italia e il centro destra alle prossime politiche possano avere rappresentanti locali cui fare affidamento. Pertanto alla prossima tornata nazionale il mio impegno sarà concreto nel rilanciare un movimento che anche in questa città dovrà diventare importante».

«Nelle prossime settimane – prosegue Caffaz – da Arcore mi diranno quale sarà il mio mandato e forte dell’esperienza maturata nelle precedenti amministrative metterò a disposizione le mie capacità sia come donna, che come imprenditrice che come politica. La vittoria in Sicilia è un dato importante da cui partire per ricompattare anche nella città dei marmi un movimento che deve ritrovare la sua forza e con Silvio Berlusconi e Vittorio Sgarbi sono sicura che avrò un grande supporto nel ricostruire un centro destra che possa rappresentarci a Roma»