Carrara, 22 luglio 2015 - In un drammatico incidente sull'autostrada A21 nei pressi del casello di Cremona hanno perso la vita un autotrasportatore di Avenza ( Massa Carrara), Alfredo Fioravanti (di 50 anni, dipendente della società di autotrasporti Sts di Sarzana) e una quarantenne residente a Leno (Brescia), Michela D'Annunzio. In condizioni molto gravi versano all'ospedale maggiore di Cremona le altre due persone a bordo dell'auto su cui viaggiava la donna deceduta: Marco Z., un trentaseienne di Leno che era alla guida e sua moglie, Maria Grazia T., di 42 anni. Non sono in pericolo di vita le altre due persone ferite. In serata è stato ripristinata la circolazione.

​Si sarebbe trattato di un tamponamento a catena: un camion ha tamponato una Citroen C4, catapultandola contro un altro camion che a sua volta ha urtato un'autocisterna e poi un'auto.