Carrara, 11 ottobre 2017 - Aspettano di essere adottati nove cani ospitati al canile «Lunae» a Castelnuovo Magra. L’appello è rivolto dall’ufficio diritti degli animali del Comune: si tratta di alcuni cani randagi recuperati sul territorio comunale, mentre altri sono stati presi in carico dall’amministrazione comunale a causa di problemi da parte dei proprietari. Durante la permanenza al canile, gli amici a quattro zampe vengono rieducati dai volontari di associazioni animaliste e, trascorso questo periodo, sono adesso pronti per essere adottati. Nonostante le cure e l’affetto da parte degli operatori del canile, è certamente preferibile l’avvio di un rapporto stabile all’interno di una famiglia. L’invito è, quindi, a visitare il canile «Lunae» per vedere da vicino i 9 cani adottabili, tutti sottoposti alle necessarie vaccinazioni e sterilizzazioni e iscritti all’anagrafe canina. I volontari del canile sapranno offrire i consigli utili per un’adozione responsabile e per la realizzazione di un corretto rapporto uomo – animale, fornendo un aiuto per individuare la scelta migliore in base al carattere e alle esigenze del cane.