Carrara, 3 febbraio 2018 - Cari nonni, inforcate gli occhiali e iniziate a leggere, perché questa pratica fa restare giovani. Libri gratis per gli anziani, per mantenere vivo il cervello. Parte il progetto pensionati di Fenapi: «Legger...mente fa bene a tutti». «La lettura – spiegano gli organizzatori dell’evento – agisce contemporaneamente sul fronte cognitivo ed emotivo, determinando forti vantaggi per i soggetti partecipanti. Considerando l’allungamento della vita che si è determinato e la crescita costante della componente anziana della popolazione, risulta fondamentale individuare modalità e strumenti che, proprio come la lettura, possano costituire, al contempo un’occupazione, una distrazione, un approfondimento, un’attività insomma dotata di senso (non un riempitivo). Leggere è essenziale per pensare ed arricchire la vita di una persona. I libri arricchiscono le menti. La lettura,  permette di sviluppare la propria immaginazione e ci fa sentire migliori». Con l'intento di stimolare al piacere della  lettura, il gruppo pensionati di Fenapi ha organizzato il progetto «Legger...mente fa bene a tutti», con la distribuzione gratuita di libri nella sede del patronato Inapi in via VII luglio,4 (davanti agli uffici tributi comunali), a partire da martedì prossimo. Chi vuole può scambiare volumi già letti con altri che troverà nella stessa sede. Per eventuali informazioni gli interessati possono chiamare allo 346 5839319.