Carrara, 28 dicembre 2017 - Due giorni di apertura no stop al Bar Crema. La tanto attesa notte di San Silvestro ha ormai da qualche anno una proposta in più. Il Caffè Crema ripeterà quanto fatto l’anno scorso, rimanendo aperto dalle 15 di domenica 31 fino alle 21 di lunedì primo dell’anno. Anima delle feste in via Roma Cristina Bencivinni da sempre in prima linea per rianimare la città. «Sarà un evento continuativo prendendo spunto dalle grandi città. Proporremo un’apertura no stop di due giorni per raggiungere diverse tipologie di persone. Cerchiamo di venire incontro agli orari di tutti; è per questo che offriremo colazioni e apertivi a buffet. Il nostro è un servizio libero, senza prenotazione né vincoli, ci sarà posto per tutti».

Perché avete voluto dare vita a questa iniziativa?

«Soprattutto per rivalutare il centro storico; rimanere aperti dalle 15 del 31 alle 21 del primo penso sia una grandissima cosa. Cercheremo di scaldare la città e farci sentire a gran voce da altre realtà come questa. Ripeteremo l’evento dell’anno scorso dato che ha avuto un grandissimo successo. Anche il 24, il 25 e il 26 scorso abbiamo proposto quest’apertura no stop dalla mattina alla sera. Nei giorni festivi funziona».

Che tipo di messaggio volete trasmettere agli abitanti?

«Un messaggio a tratti rivoluzionario, che remi contro agli standard del capodanno. Qui le persone sono libere di fare quello che vogliono senza rispettare determinati orari tipici delle festività. Le persone sono contente e noi pure, lavoriamo con il sorriso e, tra un bicchiere e un ballo, festeggeremo insieme l’inizio del nuovo anno. Auguriamo alla città di rialzarsi e combattere. Un città di questo calibro non può permettersi di rimanere così cupa, anonima. Via Roma è ricca di locali, ma povera di persone, servono più iniziative; ho come l’impressione che qui si lamentano tutti, ma nessuno fa qualcosa per smuovere le carte in tavola. Il mio personale ed io ci stiamo mettendo la faccia e per adesso abbiamo sempre raccolto ciò che abbiamo seminato con fatica e lavoro».

Allora tanti auguri e “in bocca al lupo” per l’evento.

«Anche a voi. E mi raccomando, se non sapete dove andare o cosa fare, il Bar Crema vi aspetta numerosi»