Carrara, 12 dicembre 2017 - Appuntamenti tutti a ingresso libero, nell’ambito del calendario delle iniziative natalizie organizzato dall’amministrazione comunale. Il primo appuntamento sarà sabato16 dicembre, alle 21 alla chiesa di Santa Maria Mediatrice a Avenza, con il Concerto Gospel dei Metis Gospel Singers. Formatisi intorno alla voce baritonale di Francois Nyamè Siliki, I Metis Gospel Singers sono oggi una delle realtà più piacevoli, avvincenti e coinvolgenti tra le  formazioni gospel, annoverata tra le più rappresentative della musica devozionale afro-americana. L’atmosfera che si scatena durante i loro concerti in un mix di recitazione e improvvisazione, dai gospel e spiritual tradizionali fino alle sonorità più incalzanti del rythm’n’blues e afro-beat, permette al pubblico di vivere in prima persona il magico periodo dell’Avvento della comunità afro-americana. Oltre al leader Francoise Nyamè Siliki, la formazione è composta da Anais Nyamè Siliki (vocal), Luc Nyamè Siliki (vocal), Myriam Sow (vocal), Antoine Laville (piano). Si prosegue mercoledì 20 dicembre,alle 21 a Carrara in Duomo, dove si terrà il Concerto lirico “La voce degli Angeli”, in collaborazione con il Circolo carrarese Amici della Lirica. Quattro grandi interpreti di fama internazionale per un viaggio tra canti sacri e profani dedicati alla natività. Alida Berti (soprano), Piero Giuliacci (tenore), Sergio Bologna (baritono), Giorgio Giuseppini (basso), accompagnati al pianoforte dal Maestro Pietro Mariani. Per aspettare la fine dell’anno, domenica 31 dicembre, dalle 18, in piazza Alberica a Carrara ci accompagnerà la musica degli Ottoni dell’Ensemble Symphony Orchestra. Tre formazioni con alcuni tra i migliori musicisti del panorama italiano si sfideranno a colpi di note in tre punti della piazza, rileggendo le pagine più belle della musica del ventesimo secolo.