Lucca, 13 aprile 2017 - Dopo quarant’anni la Lucchese torna ad aggiudicarsi al Porta Elisa il derby contro il Siena. Consolidando così il decimo posto in classifica, l’ultimo utile per centrare i playoff. Partono subito bene i padroni di casa che al 5’ passano in vantaggio. Mingazzini serve De Feo, che dal limite dell’area di sinistro batte Moschin. Pronta risposta del Siena che all’8’ pareggia con Grillo che di destro spiazza Nobile. Ancora pericolosi gli ospiti che al 27’ con l’ex di turno Alessandro Marotta chiama l’estremo difensore rossonero alla deviazione in angolo. La Lucchese torna farsi pericolosa al 38’ con Dermaku, che in tuffo di testa per un soffio non trova la porta.

Ripresa nel segno dei padroni di casa. Al 3’ gli uomini di mister Lopez raddoppiano ancora con De Feo, che sfrutta al meglio un cross dalla sinistra di Gargiulo. Il Siena sembra in balia. Al 6’ viene espulso Freddi, per aver colpito con una gomitata in area di rigore Fanucchi. Dal dischetto si presenta Merlonghi che realizza la terza rete. Il Siena riesce ad accorciare con l’ex Marotta che è stato bravo a sfruttare al meglio una mischia che si è creata dalle parti di Nobile.

Nonostante uno scatenato Alessandro Marotta, la Lucchese riesce ad amministrare il vantaggio senza correre pericoli, portando a casa un successo importante, il primo di Giovanni Lopez dopo il suo ritorno sulla panchina rossonera.

Il tabellino

Lucchese 3

Siena 2

LUCCHESE (3-5-2): Nobile; Espeche, Dermaku, Capuano; Merlonghi, Mingazzini, Bruccini, Gargiulo (31’ st Raffini), Nolè; Fanucchi, De Feo (42’ st Bragadin). A disp. Di Masi, Tavanti, Brusacà, D’Auria, Cannoni, Nottoli, Perazzoni, De Martino. All. Lopez.

SIENA (4-3-3): Moschin; Panariello, Freddi, Terigi, Iapichino; Grillo (8’ st Stankevicius), Guerri, Vassallo (24’ st Bunino); Saric (35’ st Steffè), Marotta, Ciurria. A disp. Di Stasio, Romagnoli, Rondanini, Ghinassi, Bordi, Stankevicius, Ivanov, Jawo, Secondo. All. Scazzola.

Arbitro: Pagliardini di Arezzo.

Marcatori: 5’ pt e 3’ st De Feo, 8’ pt Ciurria, 6' st Merlonghi 15’ st Marotta.

Note: espulso al 6’ st Freddi. Ammonito Marotta, Terigi e Merlonghi. Angoli 5 a 5. Spettatori 1.841. Recupero 1’ pt e 4’ st.