Lucca, 27 luglio 2017 - L’onda lunga dell’ottimo finale dello scorso campionato della Lucchese, con il ritorno al Porta Elisa di 5mila tifosi rossoneri, sta proseguendo anche nella campagna abbonamenti, che a due giorni dal termine dello «special price», ha raggiunto quota 900. E se il «trend» è questo, giovedì 27 luglio alle 19, quando chiuderà i battenti questa prima fase a prezzi scontati del 50 per cento, è pensabile che saranno più di mille i tifosi che avranno acquistato una tessera. Anche ieri si sono presentati tifosi ai botteghini del Porta Elisa, a dimostrazione che la scelta adottata dalla nuova società, quella cioè di portare da una a due settimane la possibilità di abbonarsi pagando cifre davvero basse, è stata molto apprezzata.

E allora per i ritardatari ricordiamo i prezzi con lo sconto del 50 per cento. Tribuna laterale 200 euro contro i 300 dal 29 luglio, gradinata 100 euro contro 200, curva ovest 50 contro 100 ed infine curva donne 50 euro contro 70 euro. Considerando che l’abbonamento sarà valido per 17 delle 19 partite in programma (due le «giornate rossonere» contro Pisa e Livorno in cui pagheranno tutti), la singola partita verrà a costare meno di 3 euro. Da un lato così si risparmia un bel po’ di soldi, dall’altra acquistare la tessera significa dare fiducia a questo nuovo gruppo dirigente, che ha evitato che la Lucchese facesse un terzo «default», e allo staff tecnico (direttore sportivo, allenatore, squadra), che lo scorso anno ha contribuito a rivedere un Porta Elisa finalmente pieno. Prima dell’apertura della «campagna», la dirigenza sperava di arrivare ad almeno 1.400 abbonati.

E’ facile ipotizzare che quel «tetto» verrà superato. Per chi si abbonerà dal 29 luglio fino al 20 agosto, riceverà in omaggio la maglia ufficiale della Lucchese più uno sconto del 50 per cento sull’acquisto di una seconda maglia. Tutte iniziative che hanno un solo obiettivo: avere uno stadio il più possibile colorato di rossonero.

In sintesi, potremmo dire che è iniziata sotto la migliore luce la nuova stagione sportiva. E’ bene dire che ripetersi non è mai facile, ma ci sono tutti i presupposti perché il campionato, con la bellezza di 9 derby toscani, possa essere un campionato ricco di soddisfazioni. In fondo lo merita questa società, lo merita chi ha deciso (allenatore e giocatori), rimanendo a Lucca, di onorare e difendere questa maglia e questi colori ultra centenari. Tra l’altro stasera dalle 21 alle 23 sarà possibile sottoscrivere gli abbonamenti per la stagione calcistica 2017-2018 della Lucchese anche al Museo Rossonero sotto la Curva Ovest. I tifosi dovranno presentarsi dotati di una fotocopia della Supporters Card e il pagamento potrà essere effettuato solo in contanti. Al Museo gli abbonamenti possono essere fatti solo da tifosi rossoneri già in possesso di Supporters Card.