Lucca, 10 giugno 2017 - Le donne potrebbero essere decisive in questa tornata elettorale per il rinnovo del consiglio comunale. Numericamente avranno un peso notevolmente maggiore rispetto agli uomini: saranno ben 3.500 in più. Domani il richiamo alle urne sarà in totale per 77.391 votanti in lista ordinaria, di cui 40.431 donne e 36. 960 maschi. I votanti nelle liste cosiddette aggiuntive – si tratta di residenti a Lucca ma con cittadinanza in un paese comunitario (ad esempio i romeni) – sono 395, di cui 242 donne e 153 uomini.

Questi ultimi potranno votare solo nei seggi di riferimento, il voto per «corrispondenza» esiste solo per l’appuntamento con le politiche. Il corpo elettorale si rinnova domani con il primo voto dei neo diciottenni, quelli che hanno compiuto la maggiore età tra dicembre scorso , quando si votò per il referendum per le riforme costituzionali, e domani. In totale sono 298 giovani, di cui 148 uomini e 150 donne.

Un fattore che restituisce chiara la percezione dell’interesse al voto è la corsa al rinnovo delle tessere elettorali. Per dare una dimensione, il boom assoluto è stato a dicembre, in occasione del voto per il referendum, quando l’ufficio elettorale del Comune di Lucca fu chiamato a rinnovare ben 3.000 tessere elettorali. Fino a 3-4 giorni fa il Comune aveva fatto 750 duplicati, il trend è dunque quello di mille duplicati totali realizzati entro le 23 di domani. Un numero che è nella media, ma che aveva a monte, e a distanza ravvicinata, il «boom» di dicembre. Sono otto i candidati alla poltrona di sindaco. Fabio Barsanti (Lista Civica Alleanza per Lucca, Casapound Italia); Marinella Manfrotto (Lista Civica Lucca Città in Comune); Massimiliano Bindocci (Movimento Cinque Stelle); Alessandro Tambellini (Patrito Democratico, Sinistra con Tambellini, Lista Civica Generazione Lucca, Lista Civica Lucca per l'Ambiente, Lista Civica Lucca Civica); Ilaria Quilici (Lega Toscana); Donatella Buonriposi (Lista Civica Lei Lucca, Lista Civica Rinascimento Sia); Matteo Garzella (Lista Civica Lucca, Avanti Tutta!, Lista Civica Liberamente Lucca); Remo Santini (Forza Italia, Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale, Lega Nord, Lista Civica Siamo Lucca, Lista Civica Lucca in Movimento).

Chi deve ancora mettersi in regola con la tessera, per il rinnovo o per il duplicato in caso di smarrimento, può presentarsi all’ufficio elettorale in via S.Paolino 140 anche oggi stesso, dalle 9 alle 18, e domani dalle 7 alle 23, con documento di riconoscimento. Per votare serve, oltre alla tessera elettorale, anche un documento di riconoscimento, anche scaduto ma da non più di tre anni.

In ogni caso per consentire il rilascio o, il rinnovo delle carte di identità il servizio anagrafico in via San Paolino 140 osserverà aperture straordinarie: oggi ore 9-18 e domani ore 7-23. Palazzo Orsetti fa sapere che il seggio 30, non sarà ubicato nella sede originaria ma sarà allestito a Nave nei locali della scuola in Via Lippi Bassi n° 19. Inoltre i seggi che raccolgono i voti degli elettori delle zone di Brancoleria e Piaggione, sono allestiti nei locali della Scuola Media “M. Buonarroti” di Ponte a Moriano (seggi 70 e 82). In considerazione della posizione decentrata, ci sarà uno speciale servizio di trasporto elettori con tre autoveicoli del tipo “minibus” con conducente  (informazioni sul sito del Comune di Lucca). Non ultimo: si vota solo domani, dalle 7 alle 23.

 

L.S.