Pontedera, 30 dicembre 2017 – Il 2017 della Lucchese si chiude con la terza sconfitta consecutiva per la formazione di mister Lopez che anche a Pontedera subisce ben tre reti nel primo tempo. Al 5’ l’ex rossonero Calcagni crossa al centro per Pesenti, che di petto mette alle di Albertoni. I padroni di casa hanno in mano il gioco e al 26’ vanno vicini al pareggio con una punizione di Caponi, ma Pesenti non riesce a girare a rete. Arriva però il pareggio della Lucchese al 28’. Angolo dalla destra di Arrigoni, Maini colpisce di testa e Risaliti sulla traiettoria mette alle spalle di Contini realizzando così un’autorete che spiazza l’estremo difensore di casa. Ma il Pontedera non ci sta e al 30’ torna nuovamente in vantaggio. Sempre un cross di Calcagni da destra per Pesenti che da dietro “buca” la difesa rossonera e realizza il due a uno. Ormai nella Lucchese sono saltati tutti gli schemi e i padroni di casa ne approfittano.

Al 35’ Pesenti ribadisce in rete una corta respinta di Albertoni, realizzando così la sua personale tripletta di giornata. Nella ripresa la Lucchese parte più decisa alla ricerca del gol per accorciare le distanze, ma Contini chiude bene e alla fine il Pontedera conquista tre punti importanti per la classifica. Quasi allo scadere al 41’ arriva il primo gol di Aufiero, che riesce a colpire il pallone di testa e a sorprendere Contini. Ma ormai il match è già deciso. Adesso per la Lucchese è crisi nera e la classifica si fa davvero preoccupante. Questa lunga sosta, visto che i rossoneri torneranno di nuovo in campo nel posticipo di lunedì 22 gennaio in casa contro il Livorno, servirà a Lopez per cercare di ritrovare il giusto equilibrio.


Pontedera Lucchese 3-2

PONTEDERA

(3-5-1-1): Contini; Frare, Vettori, Risaliti; Posocco (10’ st Tofanari), Spinozzi, Caponi, Gargiulo (27’ st Borri), Calcagni; Pinzauti (10’ st Grassi); Pesenti (40’ st Paolini). A disp. Biggeri, Marinca, Romiti, Pandolfi, Bonaventura, Ferrari. All. Maraia.

LUCCHESE (3-5-2): Albertoni; Maini (20’ st Baroni), Espeche, Magli (20’ st Capuano); Cecchini, Merlonghi, Arrigoni, Russo (1’ st Bortolussi), Nolè (27’ st Cardore); Del Sante (27’ st Aufiero), De Vena. A disp. Di Masi, Razzanelli, Pagnini. All. Lopez.

Arbitro: Mercenaro di Genova.

Marcatori: 5’ pt, 30’ pt e 35’ pt Pesenti, 28’ (aut.) Risaliti, 41’ st Aufiero.

Note: ammoniti Magli, Baroni e Pesenti. Angoli 8 a 3 per la Lucchese. Recupero 0’ pt e 3’ st.