Pistoia, 15 ottobre 2017 – Finisce in parità il derby tra Pistoiese e Lucchese. Una gara densa di emozioni e di gol e che ha visto fronteggiarsi due squadre che si sono affrontate a viso aperte e che hanno regalato un bello spettacolo allo stadio Marcello Melani. La Pistoiese parte subito forte e cerca subito di sbloccare il match. Il gol del vantaggio arriva al 25’. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo la difesa rossonera spazza via la palla, ma quest’ultima arriva sui piedi di Tartaglione che dal limite dell’area di rigore fa partire un tiro a mezz’altezza che si insacca alle spalle di Albertoni realizzando così il suo primo gol tra i professionisti.

La Lucchese cerca di scuotersi. Al 33’ ci prova con Capuano, ma il suo tiro termina tra le braccia di Zaccagno. Anche Fanucchi al 38’ impegna l’estremo difensore arancione alla deviazione in angolo. E proprio sugli sviluppi del tiro dalla bandierina termina a terra il capitano rossonero Matteo Nolè. La Lucchese chiede il penalty, ma l’arbitro fa cenno di proseguire.

Gli ultimi minuti del primo tempo sono tutti di marca ospite. Ancora Zaccagno al 40’ vola a respingere con i pugni un tiro a botta sicura di Tavanti. Nel secondo tempo la Lucchese parte subito forte. Al 3’ Cecchini viene atterrato in area da Minardi, l’arbitro questa volta senza indugi indica il dischetto del calcio di rigore. Dagli undici metri si presenta De Vena che trafigge Zaccagno, riportando così il match in perfetta parità. Dopo il gol la Lucchese cerca di segnare il raddoppio. Ci prova ancora Cecchini all’8’, ma il suo tiro termina fuori di pochissimo. La Pistoiese riprende campo e al 31’ passa nuovamente in vantaggio. Luperini è bravo a sfruttare una mischia e a battere Albertoni. La gioia per gli uomini di Indiani dura poco. Un minuto più tardi al 32’ arriva il nuovo pareggio rossonero. De Vena serve in area Fanucchi che non lascia scampo a Zaccagno. Al 45’ proteste arancioni per un presunto fallo di Espeche su Vrioni, l’arbitro lascia proseguire. Ci provano fino alla fine tutte e due le formazioni, ma il match termina in parità. I rossoneri torneranno di nuovo in campo domenica alle 16,30 nel derby in trasferta contro il Gavorrano.

Pistoiese Lucchese 2-2

PISTOIESE
: Zaccagno, Surraco (25’ st Vrioni), Priola (14’ st Rossini), Tartaglione (30’ st Eleutieri), Ferrari, Zappa (13’ st Zullo), Regoli, Quaranta, Luperini, Nossa, Minardi. A disp. Biagini, Viti, Dosio, Cauterucci, Saldotti, Petroni. All. Indiani.

LUCCHESE: Albertoni, Tavanti (35’ st Merlonghi), Cecchini, Arrigoni, Capuano (28’ st Magli), Fanucchi, Baroni, Nolè (1’ st Bortolussi), De Vena (40’ st Russo), Espeche, Damiani (40’ st Mingazzini). A disp. Di Masi, Maini, Merlonghi, Mingazzini, Razzanelli, Russo, Cardore, Magli, Pagnini. All. Lopez.

Arbitro: Cudini di Fermo.

Marcatori: 25’ pt Tartaglione, 4’ st De Vena, 31’ st Luperini, 32' st Fanucchi

Note: ammoniti Tavanti e Eleutieri. Espulso al 47’ st Indiani per proteste. Recupero 1’ pt e 5’ st. Spettatori 1.583.