Lucca, 7 dicembre 2017 - “Un presepe in ogni scuola e nella sede del Comune”. È questo l’obiettivo della mozione presentata dal gruppo di Forza Italia che sarà discussa nel prossimo consiglio comunale di lunedì 11 dicembre e che impegna il sindaco e la giunta “a realizzare nella sede istituzionale un presepe e invitare i dirigenti scolastici degli istituti di competenza comunale a realizzare un presepe in ogni scuola coinvolgendo il corpo docente, gli studenti e anche le famiglie”.

Marco Martinelli presidente del gruppo di Forza Italia nel presentare i contenuti del documento ha sottolineato che “ i nostri valori, la nostra cultura, le radici della nostra identità cristiana devono essere difesi e riaffermati”. Negli ultimi decenni – dichiara Martinelli- in Italia e anche a Lucca sono presenti cittadini provenienti da altri paesi, anche extraeuropei, che professano diversi credi e confessioni religiose. Riteniamo- prosegue Martinelli - che ogni politica di accoglienza necessariamente deve trovare efficace soluzione attraverso il riconoscimento e il rispetto delle proprie tradizioni e non può essere fondata in alcun modo sulla rinuncia dei propri valori e dei propri simboli. Il presepe – continua il capogruppo azzurro- rappresenta oltre che cultura e tradizione, uno straordinario messaggio di pace, serenità, civile convivenza tra i popoli e speranza nel futuro in particolar modo per le giovani generazioni".

La speranza di Martinelli è che "in tal senso che di fronte a temi come questo siano messe da parte le contrapposizioni politiche e abbattuti gli steccati ideologici arrivando ad un’approvazione unanime del documento".