Lucca, 18 marzo 2017 - Degrado chiama degrado. Tante le segnalazioni che ci arrivano dai nostri lettori per situazioni che deturpano il territorio in molte zone. Sacchi di spazzatura abbandonati nei campi e lungo le straede di campagna, ma anche gesti sconcertanti di mancanza di decoro.

La prima segnalazione ci arriva da un abitante della zona che lungo la strada che va a Chiatri Puccini ha notato questo triste spettacolo e l’ha fotografato: «Non si tratta di una ruota come sembra dal basso – sottolinea il nostro lettore –, ma del coperchio di un cerchione che prima si trovava sul bordo della strada. Qualcuno l’ha quindi lanciato in alto, poiché il filo del telefono a cui è appeso si trova a cinque, sei metri da terra ed è sopra una distesa di siepi. Una cosa strana, ma che bene evidenzia lo spirito di degrado che anima la gente».

Altre segnalazioni di lettori arrivano poi dalla zona di via delle Foreste a Mutigliano. «Il bosco a filo strada – ci scrive una lettrice – è pieno di spazzatura. Sacchi gettati un po’ ovunque. Stamani (ieri, ndr) ho scattato queste foto, che vi mando, mentre passavom a cavallo con alcuni amici turisti. Considerando l’area turistica e residenziale magari non offriamo proprio un bello spettacolo. Purtroppo per quanto riguarda il rispetto dell’ambiente mi sembra non ci sia un vero e poprio interesse, anche se dovrebbe essere il primo aspetto da tutelare...».

Sacchi di spazzatura abbandonati anche nella zona di confine tra Lucca e Capannori a Picciorana, in via di Pulecino. «Purtroppo qui li gettano dalle auto che provengono da Lunata e Capannori – lamenta un abitante di Picciorana – dove viene fatta una raccolta differenziata che evidentemente non tutti seguono».