Lucca, 7 dicembre 2017 - Non si è trattato di un incidente. Quella donna, che è ruzzolata fuori dall’abitacolo di un’auto in corsa, non è caduta per sbaglio. È stata gettata fuori di proposito. Non si spiegherebbe altrimenti il comportamento del conducente della macchina, che alcuni testimoni riferiscono aver visto allontanarsi a tutta velocità dopo che la povera ragazza era finita a terra. 

L’episodio, dai contorni ancora piuttosto nebulosi, si è verificato nel pomeriggio di ieri pochi minuti prima delle 17 in via delle Gardenie, a Pontetetto. Alcuni passanti, attoniti e increduli, hanno assistito all’insolita scena. Un’auto ha rallentato l’andatura, poi all’improvviso si è aperto lo sportello sul lato del passeggero. Un istante dopo la donna che siedeva accanto al guidatore è rotolata fuori, stramazzando violentemente sull’asfalto

La donna, una marocchina di 37 anni, è stata trasportata al pronto soccorso del San Luca, dove è arrivata in codice rosso per dinamica, ammaccata ma sempre cosciente. Un brutto tramua cranico ma non sarebbe in pericolo di vita.