Lucca, 12 settembre 2017 - Gli uomini della squadra mobile di Lucca hanno individuato il minorenne che nel pomeriggio di Ferragosto aveva rapinato un 12enne in via Elisa a Lucca, strappandogli una catenina. Si tratta di un 17enne, un marocchino residente a Lucca, già noto alle forze dell'ordine per reati simili, che è stato trasferito in una comunità di recupero per minori.

Non è il primo episodio di criminalità giovanile nella città toscana negli ultimi tempi. Appena qualche giorno fa, il 10 settembre, sempre a Lucca i carabinieri avevano arrestato un marocchino di 16 anni accusato di furto e rapina contro altri minori.