Lucca, 1 febbraio 2018 - La D'Alessandro e Galli, storica società di organizzazione eventi con sede a Camaiore, è stata acquistata al 60% da una azienda tedesca leader nel settore, la Cts Eventim. A comunicare l'acquisizione è proprio la D'Alessandro e Galli in una nota stampa.

 Mimmo D’Alessandro, che continuerà a gestire le operazioni di Di e Gi insieme al co-fondatore Adolfo Galli, ha dichiarato: “Siamo lieti di fare parte del gruppo Cts Eventim. Questo ci consente di beneficiare delle risorse di una figura globale che non solo ha la piattaforma di biglietteria più performante e sofisticata a livello globale, ma è anche in grado di organizzare tour e concerti in tutta Europa. Abbiamo, inoltre, l’opportunità di continuare portare avanti la cultura particolate della nostra azienda – la cura degli artisti e degli spettatori rimarranno al centro dell’attenzione per tutto ciò che faremo alla D’Alessandro e Galli. Per il Lucca Summer Festival non cambia nulla, anzi la manifestazione sarà rafforzata”.

Cts Eventim consolida il proprio posizionamento nel marcato italiano dell’intrattenimento dal vivo, dopo le acquisizioni di Vertigo e di Friends and Partners avvenute nel 2017. La transazione, che è già stata attuata, consente a Cts Eventim di accedere a un interessante portfolio di festival e artisti, e di integrare a livello strategico le proprie attività in Italia.