Lucca, 1 novembre 2017 - Prende il via oggi la 51esima edizione di Lucca Comics & Games, il più emozionante appuntamento europeo dedicato ai fumetti, all'animazione, ai giochi di ruolo e da tavolo, ai video giochi e all'immaginario fantasy e fantascientifico. L'inaugurazione alle 10 in piazzale Arrigoni.

LA GUIDA: TUTTO QUELLO CHE C'E' DA SAPERE

Tra gli eventi clou della giornata Netflix - per la prima volta a Lucca Comics & Games - porterà i protagonisti della seconda stagione di Strangers Things, uno dei suoi titoli più amati. Gli appassionati della serie potranno incontrare Natalia Dyer, Charlie Heaton, Joe Keery e Linnea Berthelsen, alle ore 12.45 all'Auditorium San Francesco.

SCARICA LA MAPPA IN PDF

Michael Whelan, tra i più acclamati illustratori fantasy, autore anche del poster della manifestazione, sarà "cicerone" d'eccezione della sua personale Michael Whelan - Realismo immaginario, alle 17.30 a Palazzo Ducale. A seguire, alle 18.30 firmerà l'art book e lascerà il calco delle sue mani per la «Walk of Fame». Whelan, classe 1950, vanta tra i suoi lavori le copertine di libri e di dischi di scrittori del calibro di Isaac Asimov e Stephen King e di famosi gruppi come i Queen.

IL POSTER IN REGALO PER I LETTORI DELLA NAZIONE - Oggi i lettori de La Nazione ricevono in omaggio il poster d’autore raffigurante l’Uomo Ragno sullo sfondo di uno dei monumenti simbolo di Lucca: la Torre Guinigi. L’opera è firmata dal cartoonist lucchese Simone Bianchi. L’iniziativa de La Nazione è nata con l’intento di offrire ai lettori un ricordo della 51 edizione del Lucca Comics & Games da conservare nel tempo. E di rendere omaggio a un manifestazione che proietta in tutto il mondo il nome della città.

KUBO DA' FORFAIT - Purtroppo il maestro Tite Kubo non potrà essere presente alla manifestazione per improvvisi e inaspettati motivi di salute. L’editore Panini Comics e l’organizzazione di Lucca Comics & Games si dicono "mortificati per la delusione che sono consapevoli di causare a tutti i fan che attendevano la presenza dell’autore in Italia anche se totalmente indipendente dalla loro volontà". Si sta valutando insieme a Kubo quali soluzioni adottare per consolare almeno in parte i lettori di Bleach che si stavano preparando ad incontrarlo in fiera. Le attività celebrative cosplay dedicate a Bleach non sono però sospese. Il flash mob a tema previsto davanti all'Auditorium San Francesco venerdì alle 12.30 si trasformerà in un'occasione per augurare pronta guarigione al Sensei e dagli appuntamento all'anno prossimo.