Donoratico, 21 aprile 2017- La lunga marcia del «Canado» (CAntiere NAvale Donoratico 1946-2016). Settanta anni di storia al centro il 21 aprile di una giornata in cui si parlerà di una «cantieristica navale» di eccellenza. Una giornata quindi all’insegna della «Storia» del nostro territorio, oggi venerdì 21 aprile, alle 9 al Canado Club Family Village in località Villa Emilia Marina di Castagneto Ccci – Donoratico. Siamo così di fronte ad un doppio interessante appuntamento con la storia socio-economica del Cantiere Navale Donoratico con il Conte Gaddo della Gherardesca  e,  quella sportiva di Giuseppe Abbagnale, indimenticato atleta azzurro ed oggi presidente della  Federazione Italiana Canottaggio, già campione olimpico quando a bordo delle barche realizzate dal Canado ha saputo infiammare i cuori degli Italiani in gare le cui cronache sono passate alla storia come momenti sportivi d’adrenalina pura. Insomma, un convegno «intorno al Ca.Na.Do» e alle persone che prestandovi le proprie idee e opere ne hanno fatto la storia. Così, attraverso le suggestive immagini curate dai sanvincenzini Rodolfo Tagliaferri e Leonardo Filaroni, e di Maurizio dell’Agnello - giornalista appassionato -  illustra le   «Strategie imprenditoriali del Conte della Gherardesca, dalle avventure ittiche a quelle nautiche» e, insieme ai suoi ospiti relatori,  trasmette l’importanza della memoria storica dell’imprenditoria  e del costume per una migliore strategia vocazionale del territorio. Saranno presenti: Lorenzo Bientinesi con «Le origini e le evoluzioni delle catture ittiche nel territorio di Biserno; Gualtiero Della Monaca «la descrizione della Pollette e dell’esperienza ittica dei Della Gherardesca sull’Argentario»; Enrico Campanella «I documenti della GIPSA e del CaNaDo presso l’archivio storico della Camera di Commercio di Livorno»; Gianfranco Benedettini «Il Museo del Mare». Saranno inoltre presenti gli ex operai che hanno fatto la storia del Cantiere, quali Lucia Pantani, Faustino Pieraccioni, Giorgio Demi, Renzo Morelli, Elio Betti, Marco Gavazzi, Giulio Falagiani. Interverranno gli studenti delle classi terze della scuola secondaria inferiore di Castagneto Carducci nell’ambito di un progetto di studio condotto insieme alle loro insegnanti.

p.b.