Tirrenica, via al progetto, ecco le aziende che saranno espropriate/ LEGGI IL DOCUMENTO

Il piano è ora depositato alla Regione Lazio. Sessanta giorni per le osservazioni. ALL'INTERNO LA GUIDA AGLI ESPROPRI, COMUNE PER COMUNE

Autostrada

Livorno, 25 giugno 2011 - Partono le procedure di esproprio per la costruzione dell'autostrada tirrenica. Con la pubblicazione, azienda per azienda, proprietario per proprietario, di tutti gli interessati. E' la maggiore novità dell'avvio dell'approvazione del progetto definitivo. Un passaggio fondamentale per la costruzione dell'infrastruttura. Il progetto definitivo viene dunque depositato, a partire da lunedì e per 90 giorni, alla Regione Lazio. Ci saranno sessanta giorni per le osservazioni. Chi è interessato dagli espropri, ma non è più proprietario dei terreni indicati, deve indicarlo direttamente a Sat entro trenta giorni, facendo eventualmente presente chi è il nuovo proprietario. I nodi cruciali a Livorno ha riguardato le strade alternative all'autostrada, ovvero la zona di Maroccone-Chioma. Nel tratto tra Orbetello ed Ansedonia le polemiche hanno riguardato l'attraversamento dei centri abitati e di diverse aziende agricole fra le colline e la laguna.

Pubblicità locale
Trova aziende e professionisti
Powered by ProntoImprese

  • Notizie Locali
  • il Resto del Carlino:
  • La Nazione
  • Il Giorno
  • Blog
Copyright © 2013 MONRIF NET S.r.l. - Dati societari - P.Iva 12741650159, a company of MONRIF GROUP