La Spezia, 19 giugno 2017 - La squadra nautica dei Vigili del Fuoco di Spezia è intervenuta per soccorrere una donna che a seguito di una caduta, aveva riportato un politrauma agli arti inferiori.

La donna, una turista piemontese di circa 50 anni, stava percorrendo un sentiero dell'isola Palmaria, quando, probabilmente per una distrazione, è caduta procurandosi un trauma a una gamba. La squadra nautica ha raggiunto rapidamente l'isola con un gommone e una barella per il trasporto infortunati sul sentiero.

Sul posto sono arrivati anche alcuni uomini del Soccorso Alpino di Spezia,che hanno collaborato al soccorso e trasporto della donna. Una volta imbarellata,è stata portata a spalla fino al gommone dei vigili del fuoco, sul quale è stata trasportata fino alla vicina Portovenere dove è stata affidata al personale sanitario 118.