La Spezia, 6 febbraio 2018 - Per continuare a giocare al videopoker avrebbe rubato una scatoletta in metallo contenente 70 euro alla titolare del bar, ma è stata individuata e denunciata per furto aggravato. Protagonista della vicenda, avvenuta alla Spezia, una donna di mezza età, che avrebbe approfittato di una distrazione della titolare per rubarle il denaro.

È stata la stessa titolare, accortasi dell'ammanco, a chiamare la polizia. Gli agenti, che hanno sorpreso la donna ancora intenta a giocare ai videopoker, dopo aver raccolto alcune testimonianze tra gli avventori, l'hanno condotta in questura e denunciata, consigliando alla stessa di rivolgersi a un centro specializzato per la cura della ludopatia.